1743 – IL CATASTO ONCIARIO DEL CASTELLO D’AYROLA – I primi nuclei familiari del Casato Musone (Vassalli) .

1.Andrea Mosone di Nicola  Barbiere e Trombettiere abita a Casapulla(antenato del Musicista Maestro Pietro  Musone di Casapulla)

 2.Domenico Musone fu Marco fatigatore di campagna di anni 35, abita nella Terra di Marcianise in una casa che possiede comune ed indiviso con Matteso Mosone suo fratello.

 3.Donato Mosone Speziale Manuale di anni 50. abita nella Terra di Marcianise nella casa di Martia Mastroyanne sua zia vedova del fu Gio.Battista Mosone, possiede docati 60 quali tiene impiegato nella sua Spetiarie;

 4.Domenico Mosone di Nicola fatigatore di campagna di anni 28 , vedovo,   Maria figlia di anni 2

 5.M.co Francesco Musone barbiere e prattico in chirurgia di anni 54,Ippolita Sorbo moglie di anni 51,   Don Fisico Pascale figlio Comm.le in Napoli in pratica dal Don Giocchino Prudente, di anni 26,Don Giuseppe figlio Sacerdote di anni 27,  Don Pietro Diacono Sacerdote di anni 24.,   Diego figlio attende alle Humane lettere di anni 15,   Arcangelo figlio attende alle Huamene lettere di anni 17,   Rosa figlia di anni 20,   Teresa figlia di anni 18, Angela figlia di anni 8 e    Sabba sorella Bizzoca di anni 52.  Possiede nella terra di Marcianise un comprensorio di case di 4 membri inferiori e due superiori nel luogo detto le vinelle dove abito sopra il quale vi sono 100 ducati…quali dopo la morte di Sabba devono divisi tra esso rivelante e Michele Musone suo fratello e restante comprensorio  è stato donato quale patrimonio sacro al Diacono Pietro Musone; Possiede un altro comprensorio di case con accesso alla Set. Li beni di Giuseppe Messore, eda altri membri inferiori ad uno superiore con cortile ed altre commodità e il R.Don Giuseppe Musone possiede un comprensorio di case nella località Carzano

 6.Michele Musone di Marcianise vedovo di anni 50 , Pettinatore di canape,     Giuseppe di anni  25 Pettinatore di canape,    Pasquale di anni 18  Pettinatore di canape.  Nicola di anni 13 gemello. Angiola di anni 13  gemello.   Bartolomeo di anni 11 gemello. Remigio di anni 11   gemello  e    Maria di anni 9. Possiede un comprensorio di case di quattro membri inferiori e due superiori con cortile grande. Ed altre commodità sito nella Un.tà di Marcianise nel luogo detto piazza delli Felici, e li bene del fu Gio:Angelo Gaglione, fu Antonio Cipullo vinella con muro ed altri confini, consegna 60 ducati al fratello Francesco Musone che dopo la morte di Sabba Musone madre  e compra vendita di animali negri, due vacche, somara etc;

 7.  Michele Musone – pettinatore di canape di anni 50 , vedovo, Pasquale figlio Pettinatore di anni 20,  Angelo Antonio fatigatore di campagna di anni 18,   Bartolomeo figlio di anni 14, . Remigio figlio di anni 14

 8.  Matteo Musone fu Marco Pettinatore di anni 28, Catarina Farina moglie di anni 35, .Marco figlio di anni 4, Giovanni figlio di anni 2, Giuseppe Bove figliastro di anni 7 e Maria figliastra di anni 11, abita nella terra di Marcianise, in un edificio di Case di due membri che ivi possiede in comune indirizzo con Domenico Musone suo fratello.

  9.Nicola Musone Pettinatore inabile alla fatiga di anni 75,  Angela Valentina mogie di anni 60.  Gio:Battista impara l’arte di scarparo di anni 15

10.  Nicola Mosone fu Giuseppe Calzolaro di anni 47 e Lucrezia sorella bizzoca di anni 63.

 11.  Nicola Musone di Marcianise,  Calzolaro di anni 40,  Alleranza Miccione di anni 80 madre,  Lucrezia Mesone di anni 60 sorella monaca di casa,abita in una casa con due case inferiori e due superiori con grande e cortile piccolo, ed altre comodità sita in detto luogo detto la Piazza della SS.ma Annunziata confine con li beni di Angelo Pajotta, di Geronimo Tartaglione ed altri confinio, in una casa delle due inferiori vi esercita l’ufficio di Menescaldo Silvestro Mesone mio fratello;

 12. Nicola Musone di anni 69,   Angela Valentino di anni 52,   Prudentia Musone di anni 14 nubile,   Gio:Battista Musone figlio di anni 12 attende alla scuola;abita in un comprensorio di case di due camere superiori e due inferiori che tengo in affitto dal Don. Francesco di Blasio. Possiede tre membri di case inferiori da parte di mia moglie, le quali li ho affittate

 13 Silvestro Musone di Marcianise di anni 56, Maniscalco,   Francesca Caricchia di anni 52 moglie,    Giuseppe Musone figlio di anni 20 impiegato nell’ufficio di Menesacalco,Agostino Musone figlio di anni 28 impiegato al medesimo ufficio di menescalco,   Orlando Musone figlio di anni 16 s’impegna nell’ufficio di barbiero,   Agnese Musone figlio di anni 18, di essere Menescalco e di vivere delle sue fatiche e abita in un comprensorio di case che tento in affitto dalla M.ca Vittori Farina di Marcianise di anni 81. Possiede una casa terranea con cortile ed altre commodità sita in detto luogo di Marcainise La Piazza di San Simeone giusto li beni di Maria Antonia sorella di casato e V.P.ed altri confini dotale di mia moglie quale tiene affittata a Pietro Vanucio.

 14..Tommaso Mesone di Marcianise di anni 26 zoppo, Laura di anni 17 sorella e Rosa di anni 14 e Veneranda di Carluccio madre di anni 50. Abito in una casa inferiore venduta da poco fa da me richesta a Basilio di Masi.

 15Catarina Buonanno vedova del fu Domenico Musone di anni 50

 16Martia Mastrojanne vedova del G.Battista Mosone abita nella terra di Marcianise

 17.  Rosa Cingolo vedova del fu Francesco Musone di anni 37, . Giovanne figliastro anni 18, Francesco figlio di anni 5 e Catarina di anni 7. Abita nella terra di Marcianise in un comprensorio di case che ivi possiede nel luogo detto la Via della Pigna

 19. Rosina Squeglia vedova di Andrea Mosone di anni 45, Paolo figlio di anni 5, Cecilia di anni 15,Giuditta figlia di anni 12, Angiola di anni 7, Colonna di anni 3 Abita nel Casale di San Secondino in comprensorio di case.

 20.Veneranda di Carluccio ved. del fu Camillo Mosone e Laura di anni 21, Rosa di anni 17

Dai Catasti onciari conservati presso l’Archivio di Stato di Napoli, ricerche a cura di Donato Musone.

Aggiungi un commento